Definizione e oggetto del contratto

1.1 Il presente contratto, quale contratto a distanza, è disciplinato ai sensi dell’art. 50 del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del Consumo). Il presente vincolo negoziale ha per oggetto la vendita di beni mobili tra la ditta individuale Le Sissi – stradone Porta Palio 23, 37122 Verona (VR) P.I. 04988390284 e il consumatore.
Il contratto si intende concluso direttamente attraverso l’accettazione da parte di Le Sissi di una proposta di acquisto emessa dal cliente tramite internet alla pagina www.lesissi.com.
1.2 Le presenti condizioni generali di vendita rimarranno valide finché non saranno modificate e/o integrate da Le Sissi. Eventuali modifiche e/o integrazioni saranno efficaci con decorrenza dalla data in cui saranno comunicate al pubblico e si applicheranno alle vendite effettuate a decorrere da detta data.

Prezzi

I prezzi di vendita dei prodotti sul sito sono comprensivi di IVA. Le spese di consegna sono indicate nel sito e aggiunte al prezzo di acquisto del prodotto.

Modalità di acquisto e di pagamento

3.1 Il contratto si perfeziona al momento del pagamento, mediante l’invio della conferma d’ordine al cliente.
3.2 Al cliente sarà consentito di scegliere una delle seguenti modalità di pagamento: circuito PayPal, bonifico bancario o qualunque altro mezzo di pagamento di volta in volta indicato come valido da Le Sissi. Non saranno applicate alcune commissioni al Cliente per qualsiasi mezzo di pagamento scelto.

Consegna dei prodotti e reclami

4.1 I tempi necessari al confezionamento del capo vengono indicati al momento della scelta del prodotto. Durante la realizzazione del capo il cliente può essere costantemente informato sullo stato dell’ordine accedendo alla propria pagina personale sul sito.
Nei periodi di festività nazionale potrebbero esserci eventuali ritardi dovuti alla chiusura dell’azienda. Qualsiasi variazione dei tempi di consegna viene comunicata al cliente tramite e-mail.
4.2 Al momento della spedizione dei beni, il cliente riceverà via mail e via sms all’indirizzo e-mail e al numero di telefono indicati al momento dell’ordine, il tracking number con il quale monitorare l’avanzamento della consegna.
4.3 Qualsiasi reclamo potrà essere inoltrato al seguente indirizzo: stradone Porta Palio 23, 37122 Verona (VR) Le Sissi; oppure via mail all’indirizzo: amministrazione@lesissi.com

Obblighi del cliente

5.1 Il cliente dichiara e garantisce: di essere un consumatore secondo quanto previsto all’art. 3 del Codice del Consumo; di essere maggiorenne; che i dati dallo stesso forniti per l’esecuzione del contratto sono corretti e veritieri.

Diritto di reso taglia, rimborsi spese sartoriali, rimborso del 100%

6.1 Ai sensi dell’art. 59, secondo comma, del Codice del Consumo, il cliente non ha diritto di recesso nel caso di fornitura di prodotti confezionati su misura o personalizzati. Tuttavia, Le Sissi prevede il diritto di reso taglia, rimborso spese sartoriali fino a euro 40 e rimborso del 100% del prezzo sostenuto come descritto negli articoli successivi.
6.2 Reso taglia per acquisto con sistema taglia Evolution Basic
Le Sissi permette di effettuare per una volta per ogni abito acquistato, il reso taglia. Il servizio consiste nel garantire al cliente gratuitamente: ritiro del capo da rendere, produzione dell’abito dello stesso modello e colore/i ordinato in precedenza nella nuova taglia selezionata, spedizione del nuovo abito.

Condizioni reso taglia

  • È possibile richiedere il reso taglia fino a 3 giorni successivi alla data di avvenuta consegna del pacco presso destinatario indicato per il ritiro della consegna;
  • L’abito da rendere deve essere inserito all’interno dello stesso imballo della precedente spedizione;
  • L’abito deve essere reso con apposte le etichette (esterne ed interne) come da abito consegnato;
  • L’abito non deve essere stato usato o lavato.

Per maggiori informazioni sulle modalità per richiedere il reso taglia visitare la pagina (link)

6.3 Rimborso spese sartoriali per acquisto con sistema taglia Evolution Extreme Personal
Le Sissi garantisce al cliente un rimborso fino a 40 euro per eventuali modifiche da attuare sull’abito confezionato. Il rimborso verrà effettuato tramite bonifico bancario nel conto corrente indicato dal cliente.

Condizioni rimborso spese sartoriali:

  • È possibile richiedere il rimborso delle spese sartoriali fino a 15 giorni successivi alla data di avvenuta consegna del pacco presso destinatario indicato per il ritiro della consegna;
  • Per completare correttamente il processo di richiesta del rimborso è necessario essere in possesso della fattura che attesti l’avvenuta riparazione sartoriale;
  • Le spese sartoriali ammissibili riguardano le riparazioni per migliorare la vestibilità dell’abito. Non sono ammesse le spese sartoriali che modificano la struttura del modello dell’abito (ad esempio: aggiunta di maniche all’abito acquistato).

Per maggiori informazioni sulle modalità per richiedere il rimborso delle spese sartoriali visitare la pagina (link)
6.4 Rimborso 100%
Le Sissi rimborsa il 100% del costo sostenuto (comprese spese di spedizione) per l’acquisto dell’abito nei seguenti casi:

  1. la spedizione è andata persa: potrai decidere se effettuare un nuovo ordine oppure ottenere il rimborso del 100% del costo sostenuto;
  2. l’abito è danneggiato: il capo risulta non integro;
  3. l’abito non è conforme: il capo non ha le caratteristiche indicate al momento dell’ordine.

Condizioni rimborso 100%:

  • Spedizione persa: Le Sissi verificherà che l’abito non è stato consegnato al destinatario indicato.
  • Abito danneggiato/ non conforme: l’abito verrà ritirato da Le Sissi che provvederà alla verifica della correttezza della segnalazione della cliente.
  • L’abito deve essere inserito all’interno dello stesso imballo della precedente spedizione, deve avere apposte le etichette (esterne ed interne) come da abito consegnato, non deve essere stato usato o lavato.

Per maggiori informazioni sulle modalità per richiedere il rimborso del 100% del costo sostenuto visitare la pagina (link)

7. Foro competente

7.1 Il Contratto è regolato dalla Legge italiana.
7.2 Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del contratto sarà di competenza del Foro in cui il Cliente ha la propria residenza o domicilio, se ubicati nel territorio dello Stato italiano, o del Foro di Milano, qualora il Cliente abbia la propria residenza o il proprio domicilio all’estero.