Rimborso spese sartoriali e rimborsi 100%

Rimborso spese sartoriali

• Le Sissi ti garantisce un rimborso fino a euro 40 (iva inclusa) per eventuali modifiche sartoriali da apportare all’abito.
• Il rimborso verrà accreditato a mezzo bonifico bancario nel conto corrente indicato dalla cliente.
• Per ottenere il rimborso è necessario richiedere fattura a colui/colei che ha realizzato la riparazione sartoriale.

Nella fattura devono essere indicati:
- il nominativo e codice fiscale del/della cliente al/alla quale è stata eseguita la riparazione sartoriale (intestatario);
- il numero di ordine relativo all’acquisto dell’abito Le Sissi e la descrizione dettagliata della/le tipologia/e di riparazione/i eseguita/e con il relativo importo di spesa (oggetto-descrizione).

Come fare per ottenere il rimborso spese sartoriali?

1) Completare il format online alla pagina dedicata Help/procedura rimborso spese sartoriali. Nel format online saranno richiesti il numero dell’ordine e i propri dati personali (verrà richiesto inoltre di indicare l’IBAN di conto corrente attraverso il quale avverrà il rimborso).
2) Caricare nella sezione indicata il file contenente la fattura dell’azienda che ha effettuato la riparazione sartoriale.

Tempi di attesa

Il rimborso delle spese sartoriali avverrà attraverso bonifico da parte di Le Sissi entro 10 giorni dal momento in cui è stata effettuata la procedura online. Il processo si intende eseguito correttamente nel momento in cui è stato caricato il file della fattura per ottenere il rimborso.

Condizioni rimborso spese sartoriali

• È possibile richiedere il rimborso delle spese sartoriali fino a 15 giorni successivi alla data di avvenuta consegna dell’abito.
• Per completare correttamente il processo di richiesta del rimborso è necessario essere in possesso della fattura che attesti l’avvenuta riparazione sartoriale secondo la modalità indicate precedentemente.
• Le spese sartoriali ammissibili riguardano le riparazioni per migliorare la vestibilità dell’abito. Non sono ammesse le spese sartoriali che modificano la struttura del modello dell’abito (ad esempio: aggiunta di maniche all’abito acquistato).

Rimborso 100%

Le Sissi ti rimborsa il 100% del costo sostenuto per l’acquisto dell’abito (costo spedizione inclusa) nei seguenti casi:

  1. la spedizione non è stata consegnata nei tempi indicati
  2. l’abito è danneggiato: il capo risulta non integro
  3. l’abito non è conforme: il capo non ha le caratteristiche indicate al momento dell’ordine

Come richiedere il rimborso del 100% del costo sostenuto?

Il rimborso del 100% avviene in seguito a segnalazione diretta del/della cliente contattando il numero 045 2211344 o inviando una mail a amministrazione@lesissi.com.

Nel caso di abito danneggiato o non conforme, la segnalazione deve essere attuata entro 3 giorni dal momento di consegna del pacco. Si consiglia perciò di contattare il numero 045 2211344, nel caso non si riesca a parlare con un operatore (festività nazionali, intasamento linea telefonica) si consiglia di inviare una mail con la descrizione del problema (farà fede la data di invio mail), in seguito sarà contattata dal nostro servizio clienti. Sarà aperta una procedura di verifica con assistenza diretta telefonica e mail da parte di Le Sissi in cui verrà richiesto l’invio tramite mail di foto del capo danneggiato o non conforme. Le Sissi provvederà all’organizzazione del ritiro del pacco contenente l’abito danneggiato/ non conforme.

Tempi di attesa

Il rimborso del 100% avverrà attraverso bonifico bancario da parte di Le Sissi:
- Spedizione non consegnata nei tempi indicati: entro 10 giorni dalla data della segnalazione
- Abito danneggiato o non conforme: entro 10 giorni dalla conclusione del processo di verifica attuato da Le Sissi. È ritenuto concluso il processo di verifica al momento in cui il pacco contenente l’abito danneggiato/ non conforme è stato ritirato da Le Sissi

Condizioni rimborso 100%

• Spedizione non consegnata nei tempi indicati: Le Sissi verificherà che l’abito non è stato consegnato al destinatario indicato.
• Abito danneggiato/ non conforme: l’abito verrà ritirato da Le Sissi che provvederà alla verifica della correttezza della segnalazione della cliente. L’abito deve essere inserito all’interno dello stesso imballo della precedente spedizione, deve avere apposte le etichette (esterne ed interne) come da abito consegnato, non deve essere stato usato o lavato.